"Il campo degli Asfodeli": a Macomer la presentazione del libro di Franco Mannoni

| di Associazione Nino Carrus
| Categoria: Associazioni
STAMPA


Macomer. Venerdì 4 ottobre, alle ore 18 presso il centro Servizi Culturali di Macomer (Via Gramsci Ex caserme Mura), Franco Mannoni  presenta il  suo nuovo romanzo “Il campo degli asfodeli” e dialoga con Totore Piras. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Nino Carrus in collaborazione con il Centro dei Servizi Culturali e con la Libreria Emmepì  di Macomer.

Il libro.
Un racconto di storie umane, emozioni, eventi e sentimenti per non dimenticare, per lasciare la testimonianza di ciò che è stato e di ciò che saremo potuti essere. Con “il Campo degli Asfodeli” Franco Mannoni, dopo il successo di “Se ascolti il vento”, ci riporta indietro di alcune decine di anni che, letti con il metro tumultuoso di oggi, sembrano quasi secoli.

Un tempo, quello descritto nel libro, burrascoso, denso di fermenti, alcuni sfociati in tragedie, altri in belle pagine di progresso. Sullo sfondo una speranza, quella del cambiamento, dal particolare punto di vista dell’autore – prima come dirigente scolastico, poi come politico – che riflette sui drammi e le trasformazioni della società in cui è immerso e il cui epicentro, per quanto gli concerne, è una città molto particolare: Nuoro.

Pagina dopo pagina si riscoprono tensioni, paure, entusiasmi, personaggi, che hanno fatto di quell’epoca un momento irripetibile, nel bene e nel male. Tra grandi, medi, e piccoli protagonisti, Franco Mannoni disegna a tutto tondo quello che siamo stati, quello che saremmo voluti diventare e quelli che in realtà siamo diventati. Nel rievocare le proprie esperienze, l’autore tratteggia il profilo di un’epoca fondamentale per la storia recente.

L’autore – Franco Mannoni.
Classe 1938, iscritto al Partito Socialista Italiano fin dal 1961, insegnante, quindi funzionario della Pubblica Istruzione, entra ben presto nella politica attiva ricoprendo incarichi di rilievo. Assessore al Bilancio della Regione Sardegna, in parallelo avvia una florida attività di pubblicista.
Nel 1998 pubblica “ Disincanto e speranza” (Edizioni Rosa Rossa), una raccolta di scritti e discorsi incentrati sulla società e la politica,
Esordisce nella narrativa nel 2016 con il romanzo “Se ascolti il vento” ( Arkadia Editore) , con il quale ha riscosso ampio successo di pubblico.

Associazione Nino Carrus

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK