Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Settimana Mondiale del Cervello 2018: ecco le iniziative in Sardegna e nel Marghine

Adesioni da 600 professionisti di 20 Regioni italiane. Centinaia di eventi e campagne per i cittadini

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

MACOMER. Dal 12 al 18 marzo anche in Sardegna si tiene la “Settimana del Cervello” (“Brain Awareness Week”), campagna mondiale che diffonde le nuove scoperte neuro-scientifiche al fine di arricchire il patrimonio di informazioni sui progressi e benefici della ricerca sul cervello.

Istituita nel 1996 dalla Dana Alliance for Brain Initiatives, ogni anno nel mese di marzo la campagna vede coinvolti, in numerosi Paesi, migliaia di professionisti del settore (psicologi, neuropsicologi, psicoterapeuti, medici, biologi, neuroscienziati) in una celebrazione del cervello creativa e innovativa rivolta ai cultori e ai cittadini di tutte le età.

La campagna in Italia (“Settimana del Cervello​”, terza edizione, www.settimanadelcervello.it ) è organizzata e coordinata da Hafricah.NET​, portale di divulgazione neuroscientifica partner della Dana Foundation che, dal 2007, funge da anello di congiunzione tra il mondo accademico e il pubblico interessato all’argomento.

Quest’anno nella nostra regione sono previsti 28 eventi gratuiti ed aperti al pubblico: la Settimana del Cervello per questa edizione 2018 vedrà coinvolto per la prima volta il comune di Macomer grazie all’impegno, la passione e la professionalità delle organizzatrici della manifestazione.

Ci saranno diversi eventi distribuiti nelle due giornate del 12 ​e 13 Marzo​; si svolgeranno presso il Centro Servizi Culturali U.N.L.A., che si è reso disponibile ed entusiasta ad aprire le porte a questa bellissima campagna di divulgazione.

Ci saranno due seminari, uno improntato sull’età evolutiva e l’altro sulla terza età, un laboratorio pratico sull’esplorazione dei nostri sensi e una mostra di disegni sul cervello realizzati dagli alunni delle classi terze e quinte dell’Istituto Comprensivo n.2 Binna-Dalmasso.

Dal 22 ​al 24 Marzo ​ci saranno inoltre, nel comune di Macomer ​e nel comune di Borore​, ​gli screening cognitivi gratuiti volti a valutare nelle persone dai 55 anni in sù lo stato delle loro funzioni di memoria, attenzione, linguaggio con l’obiettivo di aumentare la prevenzione verso malattie neurodegenerative come la demenza.

Il calendario locale completo è consultabile sul sito www.settimanadelcervello.it

La terza edizione della Settimana del Cervello si svolge anche online, attraverso una serie di post dal contenuto “più cervellotico che mai” che si possono seguite sulla pagina Facebook Settimana del Cervello. Le attività locali si possono invece seguire sulla pagina regionale Settimana del cervello – Sardegna

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK