Badde Salighes. Giorgina Mameli torna in Sardegna: da Benjamin a Vera Piercy, la vita della famiglia in un libro di memorie

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA
Mario Bussa e Giorgina Mameli. Sullo sfondo, Villa Piercy

 

BADDE SALIGHES. Non sarà una mattinata qualunque quella che si svolgerà il prossimo Sabato 7 Aprile alle ore 11 presso il giardino della Villa più fiabesca del Centro Sardegna, perché l'ospite d'eccezione sarà Giorgina Mameli Piercy, ovverosia l'ultima erede della famiglia di Benjamin Piercy, l'ingegnere inglese che costruì le ferrovie in Sardegna e che, con la sua modernità imprenditoriale, scrisse una pagina indelebile della storia del Marghine.

Figlia di Donna Vera, ultima esponente dei Piercy a vivere nella villa di Badde Salighes costruita dal nonno Benjamin, Giorgina presenterà il suo libro “Tra il Galles e la Sardegna, storia della famiglia Piercy”: racconti, memorie e storie di vita che attraversano 2 secoli, raccolte grazie al lavoro di Diego Satta, che del volume è co-autore.

Ad organizzare l'evento è l'Unione dei Comuni del Marghine, con il suo Presidente Antonio Onorato Succu che ha curato anche l'introduzione del libro, nella quale si è soffermato in particolare sull'azione di modernizzazione impressa dall'ingegnere inglese nella gestione dell'azienda agricola di Badde Salighes, nella cui visione e realizzazione si possono cogliere ancora oggi interessanti spunti di riflessione ed azione.

Ad introdurre Giorgina Mameli Piercy sarà invece Mario Bussa, ex Consigliere Comunale di Bolotana che con la donna ha un rapporto di amicizia da anni: un legame che ha rappresentato un vero e proprio filo di connessione con il territorio del Marghine e che è stato anche il “ponte” attraverso cui, lo scorso anno, l'erede ha donato all'Unione dei Comuni alcuni degli antichi mobili che un tempo arredavano la villa.

Il libro ripercorre 150 anni di storia – ci anticipa Mario Bussa – ed il suo contenuto riserverà qualche sorpresa, sia perché il racconto ripercorre, ristabilendone la verità, episodi e fatti dei quali si è molto chiacchierato, sia perché ne racconta di inediti e curiosi”.

All'appuntamento di Sabato è atteso anche il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, che interverrà dopo la relazione di presentazione al libro curata da Italo Bussa.

La mattinata sarà arricchita dalla proiezione del documentario realizzato dalla TV Gallese che ripercorre la vita dell'ingegnere Benjamin Piercy.

 

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK