Macomer. “Dal gettone telefonico al selfie”: il Concorso d'idee in memoria di Sandro Sechi

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

MACOMER. Un concorso d'idee rivolto ai giovani dai 18 ai 35 anni che, attraverso un progetto legato ad un prodotto, ad un servizio o ad una piccola idea imprenditoriale, sappia coinvolgere le imprese o i prodotti del territorio del Marghine: è questo il fulcro del progetto ideato dall' Associazione culturale MAART nell'ambito del 1° Urban Contest di Libera Espressività dedicato alla figura di Sandro Sechi, giornalista prematuramente scomparso e fondatore nei primi anni ’70 di Radio Sardegna Centrale, la prima Radio Libera cittadina, e Macomer Radio, tra le prime Radio Libere della Sardegna.

Dal gettone telefonico al selfie: com’è cambiato il modo di comunicare?” è il titolo aperto, che stimola i partecipanti ad elaborare progetti legati al nuovo mondo di guardare e raccontare il mondo, legandolo però ad una attuabilità che coinvolga il territorio del Marghine in senso ampio, guardando alle imprese e alle eccellenze che lo contraddistinguono.

In palio ci sono 2.000 euro per il progetto vincitore: i termini per partecipare sono fissati al 30 Giugno.

Per tutte le informazioni si può scrivere all'indirizzo maartmacomer@yahoo.it e visitare la pagina dell'evento.

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK