Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

GLI ATLETI DI BORORE ANCORA PROTAGONISTI NEL KATA

CON ASIA CADEDDU E GABRIELE PIRAS DUE NUOVI TITOLI REGIONALI PER LA YAMA ARASHI KARATE

| di ELIO PIRAS
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

 

I migliori specialisti di kata della Sardegna sono scesi in gara domenica 13 gennaio a Cabras per dar vita ad una competizione di altissima qualità e di una intensità come poche. L' organizzazione  dell'evento è stata curata e coordinata dal Maestro Domenico Tronci, Direttore Tecnico del comitato regionale di settore presieduto da Sergio Setzu, il quale si è detto compiaciuto del grande lavoro messo in campo dagli atleti e dai loro rispettivi tecnici.

L'importante gara rappresenta un passaggio obbligato per selezionare nelle regioni del territorio italiano i migliori agonisti da ammettere alle fasi nazionali dei rispettivi campionati italiani di categoria e di specialità inseriti nel programma dell'attività federale della FIJLKAM, unica federazione italiana di judo, lotta karate ed arti marziali. Ulteriore selezione è rappresentata dal fatto che l'iscrizione e partecipazione dei singoli atleti risulta riservata solo agli atleti tesserati presso le società sportive affiliate FIJLKAM e con il grado minimo di cintura marrone (1° kyu)

Nella categoria Esordienti (12 - 13 anni) alla loro prima competizione federale disputano una bella gara Fabrizia Salaris, quinta classificata, ed Emma Sanna che con grande determinazione riesce ad ottenere la finale ed il titolo di vicecampionessa che gli consentirà l'accesso alla fase finale dei campionati Italiani ESORDIENTI in programma ad Asti il 3 febbraio. 

L'intenso lavoro svolto con grande determinazione e passione ha consentito di portare a Borore ulteriori due nuovi titoli regionali con ASIA CADEDDU nella categoria cadetti (14 - 15 anni)  e con GABRIELE PIRAS nella categoria Juniores (16 - 17 anni). Alla competizione Juniores hanno preso parte anche Jacinta Salaris terza classificata e Anna Serra quinta classificata. Con le compagne già campionesse regionali 2018 nel kata a squadre, si unisce al podio la neo campionessa cadetti, Asia Cadeddu, che riesce a salire nuovamente sul podio classificandosi al terzo posto e grazie al 1° posto conseguito (per lei è il secondo titolo regionale consecutivo) accede alla fase finale dei campionati Italiani CADETTI in programma ad Ostia il 23 e 24 Febbraio. 

I risultati sono stati rafforzati dal quinto posto nella classifica assoluti seniores (17 - 35 anni)  da parte di GABRIELE PIRAS, l'atleta è al suo quinto titolo regionale in tre categorie differenti (esordienti ex esordienti A, cadetti ex esordienti B, juniores) al termine di una lunga quanto entusiasmante gara risulta l'unico ad essere ammesso in ben due campionati italiani in programma rispettivamente ad Asti il 2 febbraio per la categoria Assoluti Seniores ed a Ostia il 23 e 24 Febbraio per la categoria Juniores.

Un risultato senza precedenti per la piccola società sportiva di Borore, che con i pochi atleti in gara riesce a qualificarsi alle fasi nazionali dei campionati italiani in tutte le quattro categorie agonistiche federali. 

 

ELIO PIRAS

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK