Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Forum per la Rinascita di Macomer ritorna sull'emergenza neve dei giorni scorsi: "la Ciclat alla fine è intervenuta, avevamo ragione"

| di di Forum per la Rinascita di Macomer
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

MACOMER. Torniamo brevemente sull’emergenza neve del 24 gennaio, per prendere atto con soddisfazione che oggi i mezzi della CICLAT hanno finalmente sparso il sale sulle principali strade urbane, anche se sarebbe stato più utile farlo nella serata di ieri, considerato  che  stamane sulle strade più esposte era presente un sottile ed insidioso strato di ghiaccio.

Il fatto che sia stata finalmente chiamata ad intervenire la CICLAT  - come previsto dal contratto di servizio – è la migliore conferma della fondatezza delle nostre critiche e del loro carattere propositivo e costruttivo.

Pensiamo che la Giunta comunale - invece di arrampicarsi sugli specchi negando l’evidenza - avrebbe fatto meglio a chiedere scusa ai cittadini per i disagi, riconoscendo  il ritardo e l’insufficienza degli interventi posti in essere e cercando di chiarire come mai non era intervenuto chi di dovere, cioè la CICLAT che per questo è pagata, lasciando che il compito di fronteggiare l’emergenza ricadesse sul lodevole impegno delle forze dell’ordine e delle associazioni di Volontariato.

Riteniamo superficiale  e maldestra la reazione dell’Assessore all’Ambiente Rubattu, quando  – nel tentativo di  sminuire le proprie responsabilità – dichiara alla stampa che “si commenta da sola la richiesta di liberare tutti i marciapiede della città”. L’espressione da noi utilizzata nella nota stampa del 25.1.2019, “rimozione meccanica della neve accumulata sui sedimi stradali, la raccolta della neve sui marciapiedi delle strade urbane principali interessate da intenso traffico e lo spargimento del sale su tutti i marciapiedi” non è una ns. invenzione, ma è testualmente tratta (pagina 6 – articolo 2 – punto r)  dal Contratto di servizio firmato il 17.7.2015 tra il Comune e la CICLAT. Consigliamo all’Assessore Rubattu di documentarsi meglio, sia per evitare di esporsi a brutte figure, sia perché non è consolante constatare che l’Assessore competente ignora il contenuto di importanti disposizioni che egli per primo dovrebbe far rispettare. 

di Forum per la Rinascita di Macomer

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK