“Un Battito d'Ali Contro la Violenza” : comprare una colomba per sostenere le associazioni che tutelano le vittime di violenza

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

MACOMER. “Un Battito d'Ali Contro la Violenza” è il titolo scelto per l'iniziativa che coinvolge anche Macomer e Ottana, oltre che le sedi di Olbia, Nuoro e Oristano, e che ha il valoroso obiettivo di supportare e finanziare le attività che, quotidianamente, le associazioni Onda Rosa e Prospettiva Donna svolgono nell'ambito della gestione delle case rifugio a Olbia, Nuoro ed Oristano, dove si accolgono e si tutelano le centinaia di donne e di minori vittime di violenza.

A presentarla è stato Franco Fois, Amministratore Delegato di Insieme srl: “abbiamo pensato di realizzare una colomba pasquale personalizzata che può essere acquistata nei nostri punti vendita Conad e il cui ricavato andrà interamente devoluto alle associazioni partner del progetto”.

Le Colombe contro la violenza sono in vendita dall'8 Marzo al prezzo simbolico di 10 euro e gli ideatori ritengono di poter vendere almeno 2 mila pezzi.

Oltre che negli scaffali Conad, le colombe possono essere acquistate anche presso i banchetti organizzati nei diversi territori dai volontari delle associazioni coinvolte.

Una bella iniziativa che mira non solo a sensibilizzare i cittadini sulla piaga della violenza contro le donne, ma anche a dare un aiuto concreto per fare in modo che i presidi a supporto delle vittime abbiano gli strumenti per continuare ad operare sui territori.

Per poter collaborare al progetto “Un Battito d'Ali Contro la Violenza” è sufficiente inviare una mail con il proprio contatto all'indirizzo mail giampiero@stores-insieme.it .

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK