Il Forum Giovani di Macomer rinnova le sue cariche, stila un bilancio di 6 mesi di attività e anticipa quelle future

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

MACOMER. Si sono rinnovate nei giorni scorsi le cariche di rappresentanza del Forum Giovani di Macomer. Nominati precedentemente dal consiglio comunale di Macomer, per la prima volta i rappresentanti sono stati individuati attraverso elezioni autonome. Confermato al ruolo di presidente Umberto Guiso.

Alla vice presidenza è stato eletto Gioele Figus, che subentra all'uscente Andrea Ruggiu.

Il passaggio elettivo è stato anche occasione per stilare un bilancio delle attività svolte nei primi sei mesi del 2019.

Nei primi 6 mesi dell'anno 2019 il Forum ha promosso attività di:

1) sensibilizzazione sull'ambiente con:

  • Corso Riciclo Creativo per i più piccoli

  • Partecipazione Giornata Ecologica

  •  Utilizzo Bicchieri riutilizzabili per i propri eventi;

2) attività culturali e di formazione con:

- Aperitivo di Orientamento universitario dove, in un ambiente informale, è avvenuto un vero e proprio scambio intergenerazionale con alcuni dei tanti ragazzi laureati della città, che hanno messo a disposizione le loro esperienze per chi deve ancora iniziare il percorso accademico e magari ha tanti dubbi sulle scelte che lo attendono

- incontro sensibilizzazione e formativo con GianPietro Ghidini dell'associazione Pesciolino Rosso;

3) attività ludiche, artistiche e di aggregazione:

- Balli di Pasqua

- Giornata dell'Arte 2019 supportando i ragazzi delle scuole secondarie nell'organizzazione di un evento che tramite l'arte e la musica punta a regalare un momento di integrazione e piena coesione sociale tra i già giovani.

Segnando la strada delle prossime iniziative, l'organizzazione giovanile di Macomer anticipa :

1) la partecipazione Festival della Resilienza, con l'organizzazione di diversi corsi di formazione (street art, musical, giornalismo ) e riqualificazione urbana attraverso la street art- laboratorio permanente di confronto su spopolamento;

2) dal 7 al 9 Agosto organizzazione di una 3 giorni di eventi in collaborazione con Propositivo e in conclusione del festival della resilienza:

- eventi sportivi (TORNEO GIOGAMOS MULTISPORT)

- eventi culturali (Proiezione film di L'uomo che comprò la luna e presenza del regista Paolo Zucca e rappresentazioni teatrali)

- Expò ( esposizioni artigianali, alimentari e street Food)

- intrattenimento musicale ogni notte in conclusione della giornata.

Il Forum ha coinvolto più di 50 ragazzi nella propria attività organizzativa – dice il riconfermato presidente Guiso - e centinaia nelle proprie attività sportive, culturali e di intrattenimento, diventando sempre più un punto di riferimento, non solo per i più giovani della città, ma anche per chi è costretto a partire ma continua a sentirsi comunque parte integrante della comunità. Un ringraziamento particolare va ai ragazzi che fanno parte del gruppo e a chiunque abbia fatto parte del percorso del Forum Giovani in questi anni per gli obiettivi raggiunti".

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK