Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

"SANITOPOLI: l'allarme lanciato dal FORUM ben cinque anni fa"

di Forum per la Rinascita di Macomer

| di Forum per la Rinascita di Macomer
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

MACOMER. Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota stampa a firma del Forum per la Rinascita di Macomer, che interviene sul caso giudiziario che ha portato agli arresti domiciliari il Sindaco di Macomer Antonio Onorato Succu.

Se cinque anni fa, chi governava a Macomer ed a Cagliari ci avesse dato ascolto, forse oggi ci saremmo potuti risparmiare la tempesta giudiziaria che sta travolgendo diversi esponenti del Partito dei Sardi, gettando alle ortiche la credibilità dell’amministrazione  comunale di Macomer  e creando un danno irreparabile all’immagine della Città.

In tempi non sospetti, esattamente cinque anni fa, la ns. Associazione pubblicò, trasmettendolo anche alle Autorità politiche regionali (Giunta e Capigruppo in Consiglio regionale) un articolato documento sulla sanità territoriale, che nella parte finale affrontava anche il nodo delle assunzioni nelle ASL, sottolineando le degenerazioni in atto già allora. Purtroppo tutti fecero finta di non vedere, forse perché succubi del potere di condizionamento e di veto che il Partito dei Sardi ha sempre esercitato in Regione.

Pensiamo di fare cosa utile riportando in questo intervento la parte finale di quel documento che  riproporremo nei prossimi giorni anche nella sua versione integrale, in quanto esso offre un spaccato – purtroppo sempre attuale - dei problemi della sanità nel territorio e del modo in cui essi sono stati svenduti per logiche di potere.

PARTE CONCLUSIVA DEL NOSTRO DOCUMENTO DATATO 28.10.2014 “….Riteniamo inoltre che dall’assessorato alla Sanità debba essere compiuta una accurata verifica nelle ASL di Nuoro ed Oristano sulle assunzioni in generale ed in modo specifico su quelle disposte con il ricorso alle agenzie interinali, per verificare se le scelte siano state sempre motivate e trasparenti o vi sano state interferenze politiche, in particolare in prossimità delle varie scadenze elettorali.

E’ questa del reclutamento del personale un materia estremamente delicata, dal punto di vista della democrazia, dell’’equità e della trasparenza, considerata la gravissima crisi occupazionale ed il rischio di un uso clientelare delle opportunità di lavoro. Per questo riteniamo che anche nella sanità pubblica debbano essere messe al bando le forme di assunzione che consentono la discrezionalità, rendendo obbligatorio il ricorso alle graduatorie predisposte dai servizi pubblici per l’impiego. Pensiamo che solo con un netto taglio con i metodi del passato la presidenza Pigliaru possa dare quei segnali concreti di rinnovamento sostanziale che gli elettori di centrosinistra attendono.” 

FORUM PER LA RINASCITA DI MACOMER

 

Forum per la Rinascita di Macomer

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK