Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

MACOMER. ABBANOA: RIVOLUZIONE NEL SERVIZIO IDRICO CON LA TELELETTURA DEI CONTATORI

SARÀ INFORMATIZZATO IL SISTEMA DI RILEVAZIONE DEI CONSUMI

| di Abbanoa S.p.A.
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Macomer sarà il primo Comune della Sardegna centrale ad avere tutti i contatori dotati di sistema di telelettura.

Tramite segnale radio, un solo operatore potrà eseguire la rilevazione dei consumi delle oltre 4400 utenze utilizzando un palmare di nuova generazione. Oggi si impiegano sei giorni con tre operatori sul campo e un margine d'errore
dovuto alla manualità della rilevazione. Con i nuovi contatori, invece, tutti i dati saranno direttamente caricati nel sistema informatico.

L’OPERAZIONE

Dal 9 novembre all'11 dicembre le squadre di Abbanoa saranno sul campo per sostituire integralmente 3481 vecchi contatori (pari al 79 per cento dei 4412 allacci presenti nel centro abitato) con l'installazione dei nuovi apparecchi dotati di sistemi di teleletture. Il restante 21 per cento, pari a 931 utenze, ha già contatori di nuova generazione ai quali
saranno sufficiente aggiungere i piccoli ripetitori radio.

I BENEFICI

A beneficiarne saranno i clienti che in questo modo avranno la certezza dei consumi fatturati. Qualsiasi tipo di manomissione dell'apparecchio, consumi fuori media o flusso inverso dell'acqua saranno immediatamente constatati dal sistema informatizzato. Inoltre, l'utilizzo dei contatori di alta precisione e del sistema di lettura automatica permetteranno l'acquisizione dei dati ad alta velocità senza dover accedere né alle proprietà private né ai pozzetti spesso posizionati in punti difficilmente accessibili.

VERIFICHE IMMEDIATE

Saranno eliminate, quindi, anche le ultime fatture basate su consumi presunti che ormai erano legate soltanto a quelle utenze con contatori inaccessibili dentro le proprietà private. In particolar modo la rilevazione delle perdite occulte (quelle a valle del contatore i cui costi sono a carico dell'utente finale) permetterà ad Abbanoa di fornire un servizio prezioso al cliente allertandolo in tempo quasi reale sulla loro presenza.

IL PRECEDENTE

La prima sperimentazione del sistema di telettura in Sardegna era stata eseguita a Carloforte nell'isola di San Pietro. E' stato un esempio a livello nazionale riportato da diverse riviste specialistiche: Acqua oggi [1] e Smartcity Italia [2]. Con Macomer si "sbarca" nell'Isola maggiore in un centro che ha anche più utenze.

Abbanoa S.p.A.

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK