Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Ammortizzatori sociali: un emendamento da 60 Milioni di Euro per la Sardegna

Il Deputato Sardo Michele Piras presenta un emendamento alla Legge di Bilancio

| di Michele Piras, Deputato Art.1-Mdp
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

"Sto lavorando a un emendamento, che il mio gruppo depositerà al Senato, del valore di 60 milioni di euro, da assegnare alle casse Inps per riconoscere ai 1900 lavoratori sardi delle aree di crisi complesse, finora esclusi, gli ammortizzatori sociali in deroga: così scrive in un Comunicato Stampa il Deputato di Borore Michela Piras.
"Mi auguro la più ampia convergenza delle forze politiche e delle rappresentanze sarde nel Parlamento: un lavoro urgente, efficace e unitario.
Chiedo anche con forza, tuttavia, che i circa 500 lavoratori rimasti tagliati fuori a dicembre dagli ammortizzatori cui hanno diritto, vengano immediatamente riammessi, utilizzando gli avanzi di cassa già esistenti nelle disponibilità dell'Inps.
Sarebbe infatti incomprensibile se Governo o Inps mettessero tutti in un unico calderone invece che iniziare dalle risorse che già ci sono e da chi è rimasto ingiustificatamente escluso da procedure di selezione ed informazione troppo rapide e poco pubblicizzate.
Un atteggiamento di questo tipo rischierebbe di mettere in contrapposizione le persone, generando un pericoloso conflitto, del quale nessuno avverte il bisogno
".

 

Michele Piras, Deputato Art.1-Mdp

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK