Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Macomer. Domani il 3° incontro politico per le Amministrative: salute pubblica e ambiente i punti da trattare

| di I Consiglieri di Minoranza di Macomer
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

MACOMER. Venerdì 12 gennaio con inizio alle ore 18.00 -  presso la sala riunioni dell’Unione dei Comuni nella Villa Salmon – si terrà il terzo incontro pubblico di approfondimento programmatico in preparazione delle elezioni comunali della prossima primavera, dedicato ai temi della tutela della salute pubblica e dell’ambiente, del trattamento e della valorizzazione dei rifiuti ed in generale della qualità della vita nella nostra Città.

Si tratta di un argomento di grande rilievo che in passato ha suscitato forti contrapposizioni sia in Consiglio comunale, sia in Città – in particolare sull’inceneritore di Tossilo, sulla discarica di monte Muradu e sui dati diffusi dalla ASL in materia di mortalità e di incidenza delle patologie tumorali. La questione mantiene una forte attualità, anche alla luce dei recenti provvedimenti adottati dalla Provincia di Nuoro a seguito dei rilievi dell’ARPAS sulla gestione degli impianti di trattamento dei rifiuti e delle acque reflue e della reazione esagitata ed intollerante del Sindaco nell’ultima seduta del Consiglio comunale.

Per il bene della città, pensiamo che anche su questo tema occorra superare le lacerazioni, creare consenso attorno ad una proposta che guardi al futuro, dare la possibilità ad i cittadini di pronunciarsi nel merito. La maggioranza programmatica che intendiamo costruire in vista delle prossime elezioni comunali dovrà – su una questione di tale rilevanza – dare prova di maturità, capacità di proporre soluzioni innovative con il  concorso di tutte le forze disponibili ad impegnarsi con spirito costruttivo per il bene comune.   

Ci proponiamo di  elaborare una linea d’azione che consenta alla prossima amministrazione comunale di creare un clima di confronto costruttivo tra i vari livelli istituzionali,  definendo – con il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati -  una  proposta organica  che affronti tutti gli aspetti cruciali del problema, dall’accertamento del reale stato della salute pubblica nella città e nel territorio, alle potenzialità di crescita occupazionale presenti nel settore ambientale,  alla ricerca delle soluzioni tecnologicamente più avanzate in materia di trattamento dei rifiuti, alla ridefinizione del ruolo degli enti attualmente impegnati nella gestione, come il Consorzio Industriale in liquidazione e la Tossilotecnoservice. 

I Consiglieri di Minoranza di Macomer

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK