Bolotana. Caso Fondi Perenti, l'Amministrazione Motzo: "mistero risolto"

Il Comunicato Stampa integrale a firma dell'Amministrazione Comunale di Bolotana guidata da Annalisa Motzo

| Categoria: Politica
STAMPA

 

BOLOTANA. Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota stampa a firma dell'Amministrazione Comunale di Bolotana sulla questione dei Fondi Perenti, tema che sarà trattato nel corso del prossimo Consiglio Comunale convocato per Venerdì 12 Ottobre alle ore 16.30 e al quale la maggioranza guidata da Annalisa Motzo invita tutti i cittadini: 

"In seguito ai vari quesiti posti in merito alla questione fondi perenti, siamo riusciti a ricostruire e verificare tutto il percorso che ha portato al definanziamento di una somma pari a 57.866,06 €.

Purtroppo non è stato semplice sintetizzare passaggi complessi, ricchi di tecnicismi di non facile interpretazione, ma si è provato, per quanto possibile, a rendere semplice l’argomento.

Il nostro silenzio non voleva negare il diritto di informazione ai nostri compaesani e non voleva essere una mancanza di rispetto nei loro confronti, ma era dettato dalla necessità di dover ricostruire, attraverso un accurato lavoro d’archivio, una vicenda risalente a tredici anni fa, impegnando per più di tre settimane i vari Uffici interessati, sottraendo, quindi, tempo prezioso che avremmo volentieri dedicato al perseguimento degli obiettivi posti nel nostro programma elettorale . Ogni qualvolta ci sia stata la necessità, per la delicatezza dell’argomento e l’importanza che poteva rappresentare per l’intera comunità, abbiamo percorso la strada dell’incontro/dibattito. Con rammarico si è notato che a volte ,nonostante l’apparente interesse, la partecipazione è stata minima.

I nostri uffici non hanno mai chiuso la porta a chi volesse informarsi o approfondire argomenti. Il mondo dei social purtroppo non è adatto alla trattazione di temi delicati, spesso vincolati anche alla riservatezza degli atti e la nostra titubanza era legata anche e soprattutto a questo, dove gli interessi da tutelare non sono solo quelli individuali, ma della collettività intera.

La nostra accortezza in tal senso è stata travisata e male interpretata, dando l’impressione di inadeguatezza, di incapacità o di isolazionismo. Tutto ciò è stato abilmente cavalcato ed ulteriormente strumentalizzato da chi noi abbiamo cercato di rispettare umanamente e politicamente, ricevendo esattamente l'opposto, fino ad arrivare ad offese gratuite e considerazioni dalla memoria corta.

Questa premessa, per quanto lunga possa essere, è indispensabile per chiarire il nostro attuale approccio mediatico, scaturito dalla voglia di porre un limite al fraintendimento e per offrire un contraddittorio che garantisca al lettore la possibilità di farsi una propria idea degli avvenimenti.

Il caso emblematico dei fondi perenti racconta di una mancanza non nostra, come invece è stato detto, per cui invitiamo tutti a partecipare al Consiglio Comunale che si terrà VENERDI’ 12 OTTOBRE alle 16:30 così da poter ascoltare la ricostruzione dei fatti, la relativa spiegazione e visionare gli atti inerenti il procedimento.

Chiunque non potesse partecipare al Consiglio, avrà successivamente la possibilità di essere informato mediante la lettura del riassunto della vicenda, che verrà reso pubblico mediante la stampa locale". 

 

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK