Il Sindaco di Silanus risponde alla minoranza: "incapaci di muovere contestazioni di carattere politico"

| Categoria: Politica
STAMPA

 

SILANUS. Riceviamo e pubblichiamo integralmente la risposta del Sindaco di Silanus Gian Pietro Arca alla nota stampa del gruppo di minoranza consiliare Liberamente:

"Letto il comunicato del Gruppo consiliare “LiberaMente Silanus”, ancora una volta, purtroppo, noto che i suoi componenti continuano a perpetrare sterili azioni denigratorie nei confronti della maggioranza, dando dimostrazione della loro pochezza e incapacità di muovere, anche in maniera costruttiva, contestazioni di carattere politico.

La maggioranza non è affatto passiva e silente, semmai lo è la minoranza, la quale, come già fatto altre volte rilevare, in modo sterile e imbarazzante, si astiene o vota contro senza mai motivare le sue dichiarazioni di voto.

Mi definiscono come una persona prevaricatrice, arrogante, affetto da ansia da prestazione (!), che reagisce in maniera sguaiata e debordante e che, oltre a rovinare il clima interno al Consiglio comunale, “… rischia di pregiudicare i futuri rapporti personali oltre la durata del mandato …”.

Orbene, senza prodigarmi in autodifese, perché chi mi conosce sa che non sono la terribile persona come sopra descritta, mi preme solo dire che, anche quando in maniera infame sono stato accusato di agire per mero interesse privato, fuori dall’aula del Consiglio comunale ho sempre cercato di tenere ben distinto l’aspetto politico dai rapporti di carattere personale, e questo a differenza di qualche membro del Gruppo consiliare “Liberamente Silanus”, che per sua esclusiva volontà ha deciso di non rivolgermi più il saluto.

Prima di concludere vorrei fare alcune precisazioni:

1) Il Consigliere Gian Battista Tola, dopo che, con acrimonia e puntandomi il dito, continuava ad attribuirmi parole che mai ho pronunciato, così come confermato dal suo stesso Capogruppo Michele Cossu, che di fatto lo ha smentito, ha abbandonato la seduta di Consiglio comunale, quando da me è stato redarguito;

2) La Vice Sindaca Rita Morittu non ha assolutamente insinuato un bel niente, ha solo fatto notare che, a conferma dell’incomprensibile modus operandi della minoranza, la stessa ha espresso voto contrario, naturalmente senza alcuna motivazione, ad una variazione al bilancio predisposta per permettere, tra le altre cose, l’erogazione in favore degli allevatori di Silanus dei contributi per la Blue tongue;

3) Noi della maggioranza, che pressoché ogni giorno siamo in paese a stretto contatto con le persone, e partecipiamo con piacere ad ogni festa o manifestazione, non percepiamo, per fortuna, le divisioni a cui fanno continuamente riferimento il Gruppo Consiliare “LiberaMente Silanus”;

4) Relativamente alla lamentata mancata consegna degli atti nei tempi stabiliti, confermo quanto più volte detto, ossia che l’Amministrazione comunale ha sempre chiesto ai competenti uffici, anche alla presenza degli stessi Consiglieri di minoranza, di mettere a loro disposizione tutta la documentazione necessaria per l’espletamento del mandato.

Tanto brevemente precisato, in riunione di Capigruppo proporrò che la questione sia discussa in Consiglio comunale".

 

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK