Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Festival della Resilienza: stasera a Macomer la presentazione della 3^ Edizione

| Categoria: Territorio | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

Oggi, Sabato 10 Giugno, alle 18.00 nella Libreria Emmepi Ubik di Macomer, l'associazione ProPositivo organizza un primo evento di presentazione della terza edizione del Festival della Resilienza17, iniziativa estiva destinata alla comunità macomerese ed al territorio del centro Sardegna, rientrante all'interno del più ampio progetto "Trasformare la crisi in opportunità".

Il primo di una serie di appuntamenti attraverso il quale ProPositivo mira a stimolare il dialogo e il confronto con i cittadini, le imprese, le organizzazioni culturali e le istituzioni di Macomer e del Marghine, per comprendere le diverse sfaccettature dell'iniziativa ma soprattutto avviare una collaborazione e progettazione in sinergia capace di rivitalizzare l'estate macomerese e mettere in luce le potenzialità e risorse del territorio.

La serata continuerà, in amicizia e leggerezza, da FreeGustoso, che alle 19.30 aprirà le danze del "ROBA DA MATTI FOOD".

Ma cos'è Resilienza17?

Nel corso degli ultimi 3 anni intorno al Festival abbiamo creato una rete di 50 partner sul suolo europeo, con lo scopo di creare un modello replicabile di rigenerazione territoriale, capace di mettere a sistema le realtà più virtuose in campo economico, sociale e culturale con i territori che maggiormente risentono la crisi e lo spopolamento in Italia. 

Il Festival quest’anno si svolgerà dal 21 Agosto al 2 Settembre e in queste due settimane promuoveremo la scoperta del Centro-Sardegna con 4 giorni di turismo attivo tra Nuoro, Macomer e Bosa. 
Ci concentreremo poi sul Marghine per 8 giorni con decine di eventi culturali, il TEDx e una summer school di formazione per la comunità su diversi temi, dall’imprenditoria locale all’euro-progettazione, dal giornalismo all’arte pubblica. Il tutto avverrà grazie anche ad una Residenza per Artisti che andrà a coinvolgere oltre 60 tra attori, ballerini, registi, scrittori, fotografi, street-artist e musicisti italiani e stranieri, i quali al fianco di innovatori nel campo dell’arte pubblica e delle smart cities collaboreranno per creare un progetto per il territorio, animare il festival e fare formazione alla comunità.

Promotori: 
ProPositivo, ASD Joy Onlus, Escursì - Escursioni in Sardegna, Libreria Emmepi Ubik, Forum Giovani Macomer, Osservatorio Salute e Sicurezza, Open Hub, Prospettive Mediterranee-Mediterranean Perspectives, Urban Experience, Impact Hub Roma, Urban Center Cagliari.

Partner Artistici: 
Sardegna Teatro, Sardegna Film Commission, Anonima Sette, Accademia Teatro Dimitri, Zero Stress Accademia, Guerrilla SPAM, #SattvaFilms.

Media Partner: 
La Stampa Tuttogreen, Cittanet, Radio Kaos Italy, fattiditeatro, TIXE Magazine.


 

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK