Bolotana. Dalla Piana alla Montagna alla ricerca di una Via di sviluppo

| di a cura della Redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

 

BOLOTANA. Si terrà Domenica 24 giugno l'appuntamento organizzato dalla cooperativa Omnia Green Services che, partendo dall'area industriale di Ottana-Bolotana, muoverà verso il monte in un percorso tematico finalizzato al racconto del territorio e alla ricerca di una via di sviluppo sostenibile da perseguire.

Il tema da focalizzare è quello della rinascita, con lo sguardo proiettato verso quella ricchezza ancora da mettere a frutto che potrebbe sprigionarsi dalla connessione tra risorse ambientali, produzioni di eccellenza e piattaforme turistico-ricettive.
Uno sviluppo sostenibile tutto da costruire che non può esimersi dal guardare con piglio realistico i disastri economici, sociali, ambientali e sanitari lasciati in eredità dal sogno industriale andato in frantumi nella desolata piana industriale di Ottana. Così saranno i protagonisti diretti e i loro familiari a raccontare quell'esperienza produttiva che ha segnato gli ultimi 40 anni dell'area, impattando su cultura, società e territorio.

Poi si procederà verso il paese di Bolotana, con tappe programmate in un percorso che condurrà alla montagna e alle sue bellezze: presso la struttura del campo di tiro al piattello ad attendere il gruppo saranno le esposizioni di produttori ed artigiani locali.

Dopo il pranzo si discuterà di rinascita sostenibile, con le testimonianze di chi ha scommesso sulle tradizioni e sulla loro innovazione. Ancora, la presentazione dell'ultimo libro di Cristiano Sabino e la proiezione del documentario-inchiesta Senza passare dal Via con il quale Antonio Sanna e Umberto Siotto hanno ricostruito la storia della Cattedrale nel Deserto.

Nel dettaglio, il Programma della giornata:
Ore 9,30 Ritrovo alla zona industriale di Ottana
Benvenuto e presentazioni.
Testimonianze ex lavoratori di Ottana e familiari.
Inizio del cammino con auto proprie con soste di 
riflessione partecipata da Ottana al paese di Bolotana, fino alle località più importanti e suggestive della montagna di Bolotana, il suo patrimonio storico- archeologico e naturalistico

Ore 13,00 pranzo con prodotti locali presso la struttura del campo di tiro al piattello dove saranno presenti esposizioni di produttori e artigiani locali.
Quota di partecipazione al pranzo 20 euro con prenotazione al numero: 3343134553

Ore 16,00 L’informazione e la condivisione, la forza dell’unione per la rinascita sostenibile
Presentazione di lavori editoriali e cinematografici su tematiche ambientali e sociali 
Coordinamento a cura di Elisabetta Uda e Cristian Cadoni, Soc. Coop. Omnia Green Services, Progetto Ecoturismosardegna.it in collaborazione con Giulia Serra de ilmarghine.net 

Interverranno: 
Cristiano Sabino, che presenterà il suo libro: Compagno T. Lettere a un comunista sardo, Edizioni Condaghes
Casi coraggiosi di rinascit. Produzioni agricole d’eccellenza: L’oro di Bolotana, il pluripremiato olio Ozzastrera e il giovane Terracuza
Tradizioni artigiane che si tramandano e innovano: il falegname artista Salvatore Cherchi 
Antonio Sanna, autore, insieme a Umberto Siotto, del documentario-inchiesta che racconta le origini e la storia del polo petrolchimico di Ottana, Senza passare dal VIA. 
Ore 18,00 Proiezione 
Saluti e conclusioni

Per Info e prenotazioni: 3343134553

 

a cura della Redazione

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK