Bolotana. Si apre la tre giorni del Folk Internazionale: questa sera la band degli Skaosss

| di Giulia Serra
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

 

BOLOTANA. È tutto pronto a Bolotana per la tre giorni di musica, danze e tradizioni popolari della 26^ edizione del Festival Folk Internazionale organizzata dall'associazione culturale folclorica Ortachis.

Già arrivati nel paese i gruppi folk di Serbia, Perù e Ucraina: circa 100 ragazzi e ragazze, tutti giovanissimi, che sosteranno a Bolotana fino al 25 Luglio ospiti dell'Associazione guidata dal Presidente Antonello Zolo.

Ad aprire l'appuntamento sarà quest'anno la band degli Skaosss, che dalle ore 22 animerà la piazza del Bastione San Pietro con un repertorio a base di Ska, Reggae, Surf e Rock'n'roll.

A seguire, gli immancabili balli in piazza con l'organettista Carlo Boeddu.

Venerdì e Sabato invece sarà la volta dei gruppi Folk Internazionali, con gli ospiti provenienti da Colombia, Austria, Russia (Udmurtia), Ucraina, Perù, Serbia, Sud Africa e, dalla Sardegna, il Gruppo Folk Campidano di Quartucciu, il Gruppo Mini Folk Ortachis, i Tamburini e Trombettieri della Sartiglia di Oristano, le maschere di Fonni “Urthos e Buttudos”, il Gruppo Folk Santa Maria del Mare di Orosei e il Gruppo Folk San Giorgio di Usini.

Per leggere il programma completo, clicca qui.

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK