NUORO. Scippano un'anziana: li riconoscono i genitori

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Li hanno prima riconosciuti nelle immagini delle telecamere che avevano ripreso uno scippo ai danni di una 78enne in via Sulis, poi li hanno convinti a confessare. E' così che i genitori di due minorenni di Galtellì, M.L. di 17 anni e C.R. di 16 anni, hanno fattivamente collaborato con gli agenti della Questura di Nuoro, per individuare gli autori dello scippo ai danni di un'anziana che ha riportato un brutta frattura proprio a causa della violenza con cui è stata strattonata. 

La mattina dell’8 giugno, i due ragazzi, che frequentano due istituti tecnici del capoluogo, non sono entrati a scuola e incontrando la vittima che si trovava sola, le hanno strappato con violenza la borsa facendola cadere rovinosamente a terra, per impossessarsi della borsa contenente  la somma di 80 euro, spesi in parte in alcuni bar cittadini.

La donna ha riportato la   frattura della “branca ischio pubica sinistra”, ed è stata ricoverata all'Ospedale San Francesco con 30 giorni di prognosi.

Scattate immediatamente le indagini con la contestazione del reato di rapina, gli uomini della Questura hanno visionato i fotogrammi di  alcune telecamere situate nelle vicinanze, che  avevano ripreso la scena del delitto, consentendo così, a seguito delle ricerche degli investigatori, l’identificazione dei suoi autori.

"Questo è stato possibile anche grazie alla collaborazione degli stessi genitori, - scrive in una nota la Questura - che  hanno riconosciuto i loro figli nelle scene ritratte dalle telecamere e li hanno convinti a rendere ampia confessione del fatto. Sulla base degli elementi raccolti, i giovani sono stati deferiti per rapina alla competente  Procura della Repubblica per i minorenni di Sassari, in stato di libertà, in ragione della trascorsa flagranza di reato, anche se la loro posizione è ancora al  vaglio dell’Autorità Giudiziaria".  

redazione

Contatti

redazione@ilmarghine.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK