Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Polo Tecnico Professionale, a Macomer Scuole e Impresa fanno Rete: firmato l'Accordo

Condividi su:

 

MACOMER. Il mondo della Scuola e quello dell'Impresa insieme per un obiettivo comune: la costituzione del Polo Tecnico Professionale.

Nei giorni scorsi è stato firmato a Macomer un importante accordo tra Comune di Macomer ( Ente Capofila) , Fondazione Its Sardegna di Macomer, I.I.S. "Ciusa" di Nuoro, Istituto tecnico industriale "Angioy" di Sassari e due imprese, la società cooperativa I.C.S di Macomer e l'Antica Fornace di Bolotana.

Il fine è quello di costituire una rete sinergica che, fondendo percorsi e soggetti differenti, sia in grado di analizzare il fabbisogno del mercato del lavoro e creare nuove progettualità, ma anche arginare l'abbandono scolastico, promuovere la formazione permanente, favorire la riqualificazione di quei lavoratori che, per diverse vicissitudini, sono stati esclusi dal mondo del lavoro e dare strumenti e formazione tecnologica, tecnica e scientifica ai docenti.

Una piattaforma che, mettendo insieme il mondo della formazione e quello delle aziende, riesca dunque ad elaborare percorsi nuovi mirati alla creazione di figure professionali spendibili nella complessa realtà di un mercato sempre in evoluzione ed alla ricerca di figure qualificate e specializzate.

Una Rete costituitasi ora in modo ufficiale, fortemente voluta dall'Amministrazione Macomerese, che si presenta dunque già pronta in attesa che la Regione Sardegna pubblichi le Linee Guida necessarie per il completamento dell'iter necessario all'istituzione del Polo e stanzi le relative risorse.

Spetterà ora all'Assessorato alla Pubblica Istruzione di Macomer guidato da Anna Paola Sechi, individuato come organo responsabile del raggiungimento dell’obiettivo, effettuare le procedure di contrattazione con la Regione, secondo quanto dispone la normativa vigente. 

Condividi su:

Seguici su Facebook