Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bortigali esce dall'Associazione Borghi Autentici d'Italia

Condividi su:

 

BORTIGALI. “L’adesione comporta una spesa pari alla somma di euro 990,00 e per ragioni finanziarie, date le limitate disponibilità di Bilancio, questa Amministrazione non può più continuare tale rapporto”: così si legge nella Delibera di Giunta del Comune di Bortigali con la quale si pone la parola “Fine” all'adesione all'Associazione Borghi Autentici d'Italia.

Un rapporto che il Comune di Bortigali, come tanti altri Comuni, aveva avviato nel 2012 con l'obiettivo di promuovere “lo sviluppo e la valorizzazione dei Borghi caratteristici italiani, ovvero dei piccoli e medi comuni, comprese le loro aree rurali con particolare riferimento ai patrimoni architettonici, urbani, culturali, turistici, sociali ed identitari”.

A 5 anni di distanza l'Amministrazione guidata da Francesco Caggiari ha deciso di uscire dall'Associazione, giustificando la scelta con ragioni di tipo finanziario.

Se certamente i piccoli Comuni hanno disponibilità economiche sempre più limitate, la scelta del Comune del Marghine potrebbe essere anche legata ad una valutazione più profonda di ordine “costi – benefici”.  

Condividi su:

Seguici su Facebook