Struttura ricettiva Badde Salighes: al via le manifestazioni d'interesse per la gestione

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

BOLOTANA-BADDE SALIGHES. L'Unione dei Comuni del Marghine ha pubblicato l'avviso per acquisire le manifestazioni d'interesse finalizzate alla gestione della struttura ricettiva di Badde Salighes, sito montano di particolare bellezza ed importanza storica nell'agro di Bolotana.

Chiusa da 6 anni e rimasta imbrigliata in una disputa legale, la struttura è tornata nella disponibilità dell'Unione dei Comuni nel Giugno dello scorso anno, quando il tribunale di Oristano ha emesso sentenza non definitiva con la quale ha dichiarato la risoluzione del contratto tra l'ente sovracomunale e la società cooperativa Le Scuderie, che la gestiva dal 2007.

Il complesso ricettivo, composto da due strutture con cortile annesso a due passi da Villa Piercy e dal Parco Botanico, è dotato di un albergo su 2 piani per un totale di 14 posti letto, ristorante, sala convegni e alloggio per il gestore.

Sarà concesso in gestione per la durata di 10 anni: i termini per la presentazione delle manifestazioni d'interesse scadono alle ore 8 del 17 Dicembre 2018.

Oltre alle attività di ricettività alberghiera, ristorazione e convegnistica, il concessionario – si legge nell'avviso pubblicato sul sito istituzionale dell'ente - “potrà effettuare visite guidate, attività sociali, ambientali e di altro tipo, all'interno del parco botanico, previa autorizzazione dell'Unione”.

Una possibilità di estendere all'erogazione di altri servizi da parte di chi dovrebbe occuparsi della ricettività che potrebbe ascriversi al fatto che da questa estate le visite guidate al Giardino Botanico e alla Villa storica che fu della famiglia Piercy sono interrotte: l'appalto di gestione della Xiloteca infatti, affidata alla cooperativa PassiFlora, è scaduto e il servizio è stato sospeso dallo scorso mese di Luglio. Si attende il nuovo bando per l'affidamento, ma l'ente non ha ancora provveduto alla sua pubblicazione.

Le istanze per candidarsi a gestire l'albergo-ristorante possono essere presentate da ditte che abbiano gestito per almeno 5 anni strutture ricettive oppure, secondo quanto previsto dall’articolo 6 del D.Lgs 50 del 2016, da una joint venture, ossia un'associazione o consorzio o un'impresa comune aventi personalità giuridica.

Per leggere l'avviso, clicca qui.

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK