Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Anche il Comune di Bortigali si schiera dalla parte dei Diritti: la bandiera arcobaleno sventola in Municipio

Condividi su:

 

BORTIGALI. Dopo il Comune di Macomer e quello di Silanus, oggi è stata la volta di Bortigali, terzo Comune del Marghine ad accettare di buon grado la proposta avanzata dall' Associazione ProPositivo, dal Forum Giovani Macomer e dall'Arc Cagliari: da questa mattina nel Municipio bortigalese sventola la bandiera arcobaleno, a simboleggiare il sostegno dei diritti della comunità LGBTQ+ e a supporto del Gay Pride che si svolgerà questo Sabato a Cagliari.

Lotta contro l'omofobia e le discriminazioni: i Comuni del Marghine scelgono di aderire all'iniziativa e di esporre una bandiera che, nel mondo intero, significa liberazione, orgoglio e diritti.

Sostenere i diritti civili per tutti è doveroso e necessario" – ha commentato il Sindaco bortigalese Francesco Caggiari incontrando la delegazione delle associazioni.

"È importante che tutti i paesi del Centro Sardegna siano coesi nella lotta contro le discriminazioni e che facciano fronte unitario per offrire appoggio a chi può essere oggetto di discriminazione" – ha specificato Azzurra Lochi, rappresentante dell'associazione ProPositivo di Macomer.

"Riuscire ad avere l'interesse delle amministrazioni e della stampa è essenziale per poter materialmente e simbolicamente dare un segnale alle comunità, di apertura e sostegno" le ha fatto eco Giulia Masia, collaboratrice dell'associazione Arc Onlus di Cagliari.

A dare risalto alle ragioni dell'iniziativa portata avanti sul territorio è stato invece Gian Luca Atzori, nelle vesti di Presidente dell'associazione ProPositivo: "questo tipo di iniziative fanno parte del mood e della mission della nostra associazione – spiega - che vuole dare spazio ad ogni tipo di apertura su questo territorio anche in vista del prossimo Festival della resilienza che prenderà il via la settimana prossima".

Nei prossimi giorni altri due Comuni, Birori e Lei, aderiranno all'iniziativa esponendo la bandiera arcobaleno nelle proprie sedi istituzionali.

Condividi su:

Seguici su Facebook