Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Imparare l’inglese online con Speaking at home è un gioco da ragazzi!

Condividi su:

Avrai sentito parlare di diverse scuole di inglese che propongono anche corsi online, specialmente ora che tra quarantene ed isolamenti vari non si riesce ad avere una continuità di apprendimento in presenza che possa essere definita tale, ma conosci Speaking at home? Probabilmente no, quindi eccoci qua. 

Speaking at home 

Speaking at home è una piattaforma online che va incontro a coloro che vogliono migliorare il proprio inglese per diversi motivi, dando la possibilità di prenotare le lezioni con un insegnante a scelta tra quelli a disposizione e senza dover scaricare software specifici sul vostro computer.

Ma a chi sono rivolte le lezioni di Speaking at home? Per essere una scuola inclusiva, Speaking at home ha scelto come insegnanti solamente esperti madrelingua altamente qualificati che possono prepararti per qualsiasi obiettivo tu voglia raggiungere. 

Infatti, grazie alle lezioni di inglese Speaking at home, potrai avere un programma personalizzato che sia complementare agli insegnamenti scolastici e che ti permetta di colmare lacune che in quelle poche ore di inglese per una classe di 25 persone non è possibile colmare. Sempre in ambito accademico, Speaking at home ti aiuta a superare le certificazioni necessarie per ottenere crediti scolastici o per essere ammesso nelle più importanti università estere

Se invece hai necessità di migliorare il tuo inglese per ottenere un lavoro, fare un salto di carriera o riuscire a gestire le riunioni con clienti stranieri, gli insegnanti di Speaking at home sapranno guidarti nel tuo percorso, proponendoti anche programmi specifici di Business English.

Vantaggi di Speaking at home

Con Speaking at home, potrai imparare l’inglese e avere innumerevoli vantaggi durante il tuo apprendimento che ora andremo a scoprire insieme. 

Prima di tutto, Speaking at home ti permette di fissare le lezioni nei giorni e agli orari che preferisci in base ai tuoi impegni personali e lavorativi, oltre a poter seguire le lezioni ovunque tu voglia, dato che avrai bisogno solo di una connessione internet e di Skype come piattaforma di apprendimento. Inoltre, se un giorno hai meno tempo rispetto al solito ma non vuoi interrompere l’apprendimento, puoi scegliere di fare una lezione di mezz’ora invece delle classiche che durano un’ora intera

Inoltre, scegliendo Speaking at home, potrai anche avere l’audio della lezione appena fatta per riascoltarla quando vuoi e fissare bene a mente gli insegnamenti ricevuti e gli errori da non commettere: ti basterà richiederlo in anticipo al tuo insegnante e sarai accontentato. Infatti, durante le lezioni sarete solo te e l’insegnante, in quanto non sono previste lezioni di gruppo per potersi focalizzare sull’apprendimento del singolo. Nonostante si tratti di lezioni private, consultando il sito di Speaking at home scoprirete subito che i piani delle lezioni proposte sono decisamente convenienti rispetto alla maggior parte delle alternative simili e assolutamente legali, infatti potrai ricevere la fattura senza alcun problema. 

Altri trucchi per migliorare nelle lingue online

Come immaginerete, le lezioni di inglese sono una grande parte dell’apprendimento della lingua perché senza le basi di grammatica, le correzioni di un professionista e le conversazioni attive non si va da nessuna parte. Ma oltre a ciò c’è molto altro che potrà aiutarvi per migliorare l’inglese, quindi ecco qualche trucco da seguire:

  • Guardare film e serie in lingua originale: ovviamente all’inizio metterete i sottotitoli (in italiano se partite da zero, in inglese se siete già avviati), ma piano piano potrete toglierli e fare uno sforzo in più;
  • Leggere libri in inglese: se preferite la lettura al cinema potete acquistare un libro che conoscete già e leggerlo in lingua, cercando ogni vocabolo nuovo per imparare sempre di più.
Condividi su:

Seguici su Facebook