Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Opere pubbliche di pronta cantierabilità: 20 milioni a disposizione anche per i Comuni

Condividi su:

 I Comuni e le Province, in forma singola o associata, potranno presentare proposte progettuali per l’accesso alla procedura di finanziamento di opere pubbliche di pronta cantierabilità per diverse linee di attività del Por Fesr 2007/2013. Eccole nel dettaglio:

- linea di attività 3.1.2.a - Sostegno all'adozione dei principi di risparmio ed efficienza energetica.
- linea di attività 4.1.1.a - Azioni di prevenzione dei fenomeni di dissesto idrogeologico, erosione e degrado, desertificazione del suolo.
- linea di attività 4.2.4.c – Promozione, riqualificazione ed integrazione degli itinerari tematici che valorizzino il patrimonio culturale, paesaggistico e ambientale sardo.
- linea di attività 5.1.2.a - Ristrutturazione del patrimonio architettonico, recupero degli spazi pubblici e delle aree verdi, finalizzati ad accrescere l’attrattività delle città e promuovere attività socioeconomiche, unitamente all’offerta di servizi urbani innovativi e di eccellenza, incentivando anche il ricorso agli strumenti di Partnership Pubblico Privato (PPP).
- linea di attività 5.2.1.a - Iniziative di riqualificazione dei sistemi ambientali e delle loro opere costruttive di pregio per migliorare l’attrattività e la fruizione dei sistemi territoriali dei centri minori.
La scadenza ultima per la presentazione delle domande è prevista il 31 gennaio 2015 e la scadenza per la comunicazione dell'avvenuta ammissione a selezione è fissata al 1 marzo 2015. Le risorse disponibili ammontano a 20 milioni di euro.

Fonte: regione.sardegna.it

Condividi su:

Seguici su Facebook