Amministrative 2016. Il voto nei 3 Comuni del Marghine: i numeri

| di Giulia Serra
| Categoria: Politica
STAMPA

 

Nel territorio del Marghine sono 3 i Comuni che, con la chiamata alle urne di ieri, Domenica 5 Giugno, hanno rinnovato le proprie Amministrazioni: Borore, Silanus e Dualchi.

In tutti si è registrato un calo della partecipazione degli elettori, in misura comunque inferiore rispetto al trend nazionale.

A Borore l'affluenza passa dal 67,90% delle scorse consultazioni al 65,57%.

A Silanus l'affluenza passa dal 79,09% al 70,73%.

A Dualchi dal 79,32% al 73,56%.

 

Borore, per la prima volta nella sua storia amministrativa, avrà una Sindaca, Bastiana Carboni, che con la sua lista Borore 2.016 ha letteralmente stravinto sugli sfidanti della lista Futuro è Partecipazione, raccogliendo 1.073 voti (l'80,07%) contro i soli 267 del gruppo guidato da Piero Virdis. Il Consiglio avrà 8 seggi per la maggioranza e 4 per l'opposizione.

A Silanus vince invece la lista civica Uniti per Silanus guidata da Gian Pietro Arca, che ha totalizzato 850 consensi (il 59,19% del totale), mentre il gruppo LiberaMente guidato da Angelo Morittu ne registra 586. Anche in questo caso, 8 seggi saranno assegnati alla maggioranza e 4 alla Minoranza.

A Dualchi vince invece la lista guidata da Ignazio Piras che, con 278 voti (60,43%), avrà 7 seggi: 3 invece quelli riservati alla Minoranza guidata da Antonella Licheri, che ha ottenuto 182 voti fermandosi al 39,56%.   

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK