“Come allenare un giovane velocista nel 2000”: a Bolotana un Seminario con i fratelli Tortu e Alessandro Nocera

| di Giulia Serra
| Categoria: Sport
STAMPA
Foto FIDAL

 

BOLOTANA. La Polisportiva Olimpia, col patrocinio del Comune di Bolotana e in collaborazione con il Comune di Ottana, organizza per questo Sabato 15 Ottobre un Seminario dal titolo “Come allenare un giovane velocista negli anni 2000”.

Organizzato in 2 sezioni, quella teorica mattutina e quella pratica pomeridiana, l'appuntamento vedrà la partecipazione del vice campione mondiale junior 2016 Filippo Tortu e di suo fratello, il velocista nazionale Giacomo Tortu, entrambi di origini sarde.

Sarà Alessandro Nocera, nel ruolo di Relatore, guidato dal Moderatore Gianluca Zuddas, ad affrontare i 2 temi principali che daranno corpo alla parte teorica del seminario, che inizierà alle 9.30 presso l'Aula Consiliare del Comune di Bolotana:

  • lo sprint da Formia a Toronto: sintesi della esperienza della “scuola italiana di velocità” e le nuove strade aperte dalle proposte di matrice nord americana;

  • che cosa è meglio fare con i giovani: individuazione dei mezzi di allenamento che non pregiudichino il proseguimento “virtuoso” dell'attività.

Nella stessa mattinata, il Vice Campione Filippo Tortu incontrerà i giovani e dialogherà con loro.

Nel pomeriggio invece, a partire dalle 15.30, sarà il Campo Sportivo di Ottana ad ospitare la parte pratica del Seminario, che prevede:

  • proposta di esercitazioni tecniche;

  • la forma dell'accelerazione.

La partecipazione al Seminario è libera e gratuita.

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK