Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Svanisce il sogno Mancosu

In esclusiva per il nostro quotidiano l'agente di Matteo Mancosu, l' Avvovato Valentino Nerbini, evidenzia che non esiste nessuna offerta da parte della Cagliari Calcio per il bomber in forza al Trapani

Condividi su:

Ieri sera la nostra redazione ha raggiunto telefonicamente l’Agente di Matteo Mancosu. Una chiacchierata lunga e piacevole quella con l’Avvocato Valentino Nerbini, a tutto campo, che ci aiuta a mettere luce sul futuro del bomber cagliaritano di proprietà del Trapani. Matteo Mancosu è l’uomo del momento, è il capocannoniere della serie cadetta proprio alla sua prima esperienza in serie B. Insomma i tifosi del Cagliari sognano di vederlo in azione con la maglia rossoblù. Ed è anche il sogno di Matteo, quello di vestire la maglia del Cagliari, ci dice Nerbini:

“La maglia del Cagliari è per Matteo un sogno, lui è tifoso del Cagliari, nonostante sia stato scartato dal Cagliari non nutre nessun rancore. La sua famiglia e i suoi affetti stanno a Cagliari e lui in futuro vorrebbe senza ombra di dubbio giocare nel Cagliari.”

L’entusiasmo nei confronti del buon Matteo è davvero alto in Sardegna, i giornali, specie quelli on line come anche il nostro, seguono le gesta del bomber sardo settimana dopo settimana, insomma qui siamo tutti pazzi per Matteo:

“Mi fa molto piacere tutto questo e ne sono a conoscenza. Anche Matteo sa di questa passione e di questo affetto che arriva dalla sua terra e ne è felice e orgoglioso.”

Il Cagliari ha mostrato interesse nei confronti di Matteo?

“No, non mi risulta. Ad ogni modo Matteo farebbe comodo a diverse squadre. Devo essere sincero non esiste, che io sappia, alcun interesse nei confronti di Mancosu da parte della Cagliari Calcio. Poi si sa con Cellino tutto è possibile, fermo restando che un’eventuale proposta dovrebbe essere avanzata da Nicola Salerno non a me ma al Trapani che detiene la proprietà del cartellino del calciatore.”

Insomma, a gennaio, Mancosu resterà a Trapani?

“Sì, non ho dubbi, il Trapani ha l’obbiettivo di salvarsi e non può certo fare a meno del suo miglior marcatore.”

A giugno?

“A giugno tutto è possibile, sono diversi i club che stanno seguendo Mancosu, la differenza la farà sicuramente la volontà del calciatore, ma ripeto non mi risulti esista un interessamento della Caglari Calcio. Mancosu è maturo per la serie A, vedremo a fine stagione chi farà la migliore offerta in grado di accontentare sia il calciatore che la società del Trapani”.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook