Macomer. Edilizia pubblica, stabili di via Oslo: finanziati interventi per quasi 1 milione e mezzo di euro

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

MACOMER. Sono trenta gli alloggi di edilizia residenziale pubblica in via Oslo a Macomer saranno sottoposti ad una serie di interventi di manutenzione.

Per farlo, a disposizione c'è un finanziamento pari a 1.365.000 euro.

A darne notizia è l'Assessore ai lavori pubblici del Comune Marco Manus, che ha fatto sapere che l'investimento è stato approvato definitivamente dalla Giunta Regionale all'interno dalla linea di interventi di efficientamento energetico nell’edilizia residenziale pubblica di proprietà dell’Area e negli edifici pubblici di proprietà regionale previsti dal Por Fesr 2014/2020.

I trenta alloggi di edilizia pubblica saranno sottoposti ad un programma di manutenzione e riqualificazione per superare le attuali criticità presenti e gli interventi mirano in particolare all'efficientamento energetico degli stabili con l'obiettivo di raggiungere la quasi indipendenza energetica.

Il piano rientra nell'accordo sottoscritto nel 2017 tra l’Assessorato dei lavori pubblici, l’Assessorato regionale dell'industria, Area e Sardegna Ricerche, a seguito del quale Sardegna Ricerche ha condotto gli audit energetici sui siti individuati per valutare la fattibilità e l’efficacia dei potenziali interventi di efficientamento. Sulla base dei risultati ottenuti, Area ha presentato il programma definitivo degli interventi di efficientamento energetico per un costo complessivo 7.998.614 euro e ha previsto per gli alloggi di via Oslo a Macomer un investimento di 1 milione e 365 mila euro.

Si tratta di un risultato importantissimo – commenta l'Assessore Manus – perché su tutto il territorio regionale saranno diciotto i fabbricati che riusciranno ad usufruire del finanziamento. Come amministrazione siamo molto soddisfatti degli importantissimi passi avanti conseguiti negli ultimi anni sul fronte dell’edilizia popolare – dice ancora Marco Manus – anche perché l’intervento in oggetto va ad aggiungersi a quelli già effettuati da Area e conclusi lo scorso anno su 111 alloggi distribuiti fra Via Straullu, Via Parigi, Via Londra e Via Don Milani. Inoltre – aggiunge ancora il giovane assessore macomerese - è di pochi giorni fa la notizia che sono finalmente partiti anche i lavori  per la costruzione di 22 nuovi alloggi a schiera nel quartiere Scalarba”.

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK