Nuoro. L'importanza delle relazioni umane: Martedì l'Open Day che guarda al benessere collettivo

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

NUORO. Una giornata di celebrazioni a livello mondiale che da oltre 35 anni pone l'accento sulla rilevanza del servizio sociale e sulla sua capacità di incidere sullo sviluppo delle persone, delle comunità e sul rispetto dei diritti umani: è il World Social Work Day, un evento che è diventato l'occasione per riflettere sulle tematiche di rilievo sociale legate all'essere umano.

L'argomento scelto per il 2019 è “promuovere l'importanza delle relazioni sociali” e per sviscerarlo a Nuoro, il prossimo 19 Marzo, l'Uepe, l'Ufficio di Esecuzione Penale Esterna diretto da Giuseppina Boeddu, ha deciso di aprire le sue porte alla comunità tutta, invitandola presso la sua sede in via Foscolo 22 per dialogare in modo costruttivo per dar vita a relazioni in grado di concorrere allo sviluppo di forme di benessere collettivo.

Un appuntamento non certo banale, perché l'Uepe si occupa della gestione di persone sottoposte a misure limitative della libertà: “siamo comunità perché legati da un destino comune nel quale le nostre vite personali e professionali si intrecciano – si legge nella locandina diffusa dall'Ufficio - noi come singoli, famiglia, associazioni, istituzioni costruiamo una parte del destino dell'umanità. Celebrare l'importanza delle relazioni umane significa celebrare l'essere umano, nella sua specificità di genere, di razza, di appartenenza religiosa, di ceto, in condizione di libertà o reclusione”.

Il particolare Open Day si svolgerà il prossimo Martedì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK