Macomer. Il Movimento Sardegna Zona Franca prende le distanze dalla candidata Gina Falchi e dalla referente territoriale Careddu

| di Ufficio Stampa e Comunicazione del Movimento Sardegna Zona Franca
| Categoria: Politica
STAMPA
foto dal sito ufficiale Movimento Sardegna Zona Franca

 

Macomer. Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota stampa inviata alla nostra Redazione dal Movimento Sardegna Zona Franca che fa riferimento alla pubblicazione di un precedente comunicato stampa pubblicato nei giorni scorsi e firmato da Loredana Careddu con il quale si annunciava l'appoggio del Movimento alla candidatura di Gina Falchi a Sindaco di Macomer. 

"In relazione a quanto pubblicato il 10 aprile scorso dal sito IlMarghine.net e relativo all'appoggio della candidatura a sindaco di Macomer della signora Gina Falchi, comunichiamo che il Movimento Sardegna Zona Franca è estraneo a quanto riportato nel sopracitato sito e diffida qualunque persona ad utilizzare il nome del Movimento o simili in qualsivoglia modo o comunicazione.

Il Movimento Sardegna Zona Franca, come da comunicazione dell'avv. Paolo Aureli, responsabile dell'Ufficio Legale del Movimento e vice presidente dell'associazione, ricorda che il Tribunale di Cagliari, prima in composizione monocratica, con Ordinanza n.360 del 17.03.2015 e, successivamente, con Ordinanza confermativa resa in composizione Collegiale, a seguito di reclamo, in data 04.06.2015, ha ordinato ai Sigg. Modesto Fenu e Antioco Patta di astenersi:

- dall'utilizzare il nome del "Movimento Sardegna Zona Franca" o analoghi nomi o sigle con esso confondibili;
- dall'utilizzare il simbolo già utilizzato dall'associazione ricorrente;
- dall'organizzare riunioni, convegni, tesseramenti e altre simili attività di propaganda e proselitismo utilizzando nomi o simboli identici o confondibili con quelli che precedono.

Ogni eventuale violazione del richiamato ordine sarà oggetto delle opportune azioni giudiziarie. Si diffida inoltre la signora Loredana Careddu a interrompere la sua attività propagandistica invitandola altresì ad eliminare qualsiasi riferimento di cui sopra dalle sue pagine social
".

Ufficio Stampa e Comunicazione del Movimento Sardegna Zona Franca

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK