Nuova Zelanda, Messico, Taiwan, Panama, Iran, Asturie, Romania e Ucraina: Bolotana si prepara ad accogliere il meglio del Folk Internazionale

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA

BOLOTANA. Un miscuglio di colori, suoni, culture e tradizioni che, incontrandosi, danno vita ad una festa di popolo e di popoli: questo è il Festival Folk Internazionale, l'imperdibile appuntamento dell'estate bolotanese che raggiunge quest'anno il traguardo della 23^ Edizione.

Risuoneranno così nel centro del Marghine gli echi di atmosfere lontane e di suoni antichi provenienti da tutto il mondo, in un incontro che pone la tradizione a fondamento dello scambio e dell'amicizia tra paesi diversissimi tra loro, eppure accomunati da uno stesso spirito di curiosità e socialità.

Per 3 giorni, dal 23 al 26 Luglio, Bolotana porterà in scena la bellezza della varietà culturale, ospitando i gruppi provenienti da Nuova Zelanda, Messico, Taiwan, Panama, Asturie, Romania, Iran e Ucraina, alternandoli sapientemente ai gruppi tradizionali della Sardegna

Un gioco di ritmi e di riti e un ventaglio di colori che da oltre due decenni danno vita ad un festival di ampio respiro internazionale tra i più importanti della nostra Isola.

Un successo conquistato sul campo grazie alla passione e all'impegno dei ragazzi dell'Associazione Culturale e Folclorica Ortachis di Bolotana, già a lavoro per predisporre l'organizzazione e l'accoglienza dei gruppi ospiti di questa edizione.

Oltre alle esibizioni serali in Piazza, la cui conduzione è stata affidata al presentatore Francesco Spanu, il programma prevede anche la parata dei gruppi nelle vie del centro storico del paese, il Seminario a cura del Gal Marghine “Archeologia e promozione del Territorio” e la presentazione della 7^ Edizione di Rimas in Limba,  il progetto culturale di valorizzazione dei poeti bolotanesi curato dalla stessa Associazione Ortachis.  

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK