A Bortigali Eliano Cau e il suo “Son luce e ombra”

| di a cura della Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

BORTIGALI. Si terrà domani, Venerdì 2 Marzo, alle ore 18,30 presso la Biblioteca Comunale, la presentazione del romanzo "Son luce e ombra" di Eliano Cau.

Ad interloquire con l'autore sarà Paola Canetto, mentre l'intermezzo musicale è affidato all'Associazione Culturale Cuncordu "Sas Enas".

Son luce e ombra” è un romanzo di fantasia nato da alcune vicende storiche apprese dall'autore durante i suoi studi su un poeta antico. Il romanzo spande le sue radici nel sec. XVIII, in una Sardegna passata solo da pochi decenni dagli Spagnoli ai Piemontesi. 
Una storia e molte storie, un albero dalle mille fronde che riceve tutti gli umori del cielo e della terra.
Due gesuiti, impegnati in un´ardua missione popolare, percorrono le mute vie del Barigadu e della Mandra Olisày incontrando sul loro tragitto mille anime in pena: esseri colpiti dai morbi più oscuri, reietti colpevoli di delitti orrendi, poveri figli di nessuno.
In un increscioso itinerario da Nole a Tzur e a San Mauro di Sorgono, i due missionari, Padre Giovanni Battista Varallo, piemontese, e Padre Benedetto Loy, sardo di Nole, raccolgono sotto le loro ali quelli che non hanno santi, operando contro le ingiustizie del Potere e degli uomini in condizioni sociali e ambientali piuttosto dure.
Da una chiesa all'altra, da un villaggio all'altro, la catena di pietà includerà una maglia più ostinata delle altre: ´Quella´, ovvero Alène, la ragazza sommersa dalle onde del male e destinata a vivere una straordinaria avventura umana.

a cura della Redazione

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK