Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Borore. Conclusi i lavori di rifacimento del manto stradale: spesi 70 mila euro

di Alessandro Porcu

Condividi su:

 

BORORE. Si sono conclusi mercoledì i lavori che prevedevano la sistemazione del manto stradale di alcune delle vie principali del nostro paese ed in particolare: Via Fara, Via Assunta, Viale della Resistenza, Viale Don Sturzo, Via G. Cadeddu, Via R.Margherita, Via Campania, Via Tirso, Via Martiri d’Ungheria, Largo Pedru e Paulu e Via Risorgimento.

Questi interventi sono stati realizzati grazie al finanziamento di 30.000 € a noi concesso dall’Assessorato ai Lavori Pubblici e gestito dall’Unione dei Comuni del Marghine, e 40.000 € del bilancio comunale, soldi messi a disposizione dall’amministrazione nell’autunno del 2017. Interventi che si sono resi necessari a causa del deterioramento del manto stradale, il quale stava provocando problemi al traffico e alla sicurezza del cittadino.

Abbiamo dato priorità alle zone che presentavano maggiori rischiosità, in modo tale da poter concentrare l’attenzione, nel futuro, alle zone che mostrano problemi minori: interventi, questi ultimi, che sono già al vaglio della nostra amministrazione.

Infatti anche quest’anno stiamo lavorando affinché si trovino risorse per finanziare un ulteriore intervento, il quale interesserà per lo più strade rurali fortemente compromesse ed alcuni punti fondamentali del traffico urbano.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook