Bolotana. La Pro Loco consegna un ecografo portatile al San Francesco di Nuoro

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

BOLOTANA. Il Presidente della Pro Loco di Bolotana Raffaele Foddis ha consegnato nei giorni scorsi al reparto di rianimazione del San Francesco di Nuoro un ecografo portatile acquistato a seguito della raccolta fondi organizzata dalla stessa associazione nei mesi scorsi.

Durante il periodo buio del confinamento, la nostra associazione ha stretto contatti a distanza con l’Ospedale di Nuoro ed in particolar modo col reparto di rianimazione – scrive il Presidente Pro Loco - I medici del reparto ci hanno comunicato diverse criticità che la pandemia ha acuito e, in accordo e condivisione con la Direzione sanitaria, abbiamo avviato una raccolta fondi: ISPERANZIA. Grazie alla sensibilità della comunità Bolotanese e non solo, si è raccolta una cifra considerevole che ha permesso di acquistare un Ecografo portatile che garantirà l’operatività dei medici anche al di fuori della struttura ospedaliera e permetterà diagnosi tempestive ed efficaci. Nei giorni scorsi abbiamo consegnato l’apparecchio in reparto alla presenza del Primario dott. Paffi, della direzione Dott. Sale e dell’azienda fornitrice che garantirà anche la formazione del personale per l’utilizzo. É stato un passaggio emozionante e toccante – dice Raffaele Foddis - e virtualmente è stata rappresentata una intera generosa e sensibile comunità. Grazie a tutti”.
 

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK