Partecipa a IlMarghine.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Colpo di Scena al C.C. sulla questione Rifiuti . Gianfranco Congiu sulle Premialità: “furono determinate nel 2011 con l'Amministrazione Uda”. Bagarre in Aula. Tutto in 6 minuti di Video

Condividi su:

 

MACOMER. Consiglio Comunale animato quello tenutosi ieri sera a Macomer.

Tra i punti all'Ordine del Giorno (oltre la discussione sulla Gestione Associata del Servizio di Polizia Locale presso l'Unione dei Comuni e quella sull'applicazione del Regolamento del C.C. e sul diritto dei Consiglieri ad accedere agli atti dagli uffici comunali), si è affrontato il tema caldo delle Premialità riconosciute alla ditta che gestisce il nuovo Servizio di Raccolta Differenziata, la Ciclat Trasporti Ambiente.

Ai dubbi sollevati nel suo intervento dal Consigliere di Minoranza Giuseppe Ledda, risponde l'ex Assessore Gianfranco Congiu che, documenti alla mano, spiega che il Capitolato d'Appalto per il Servizio Rifiuti applicato dall'amministrazione Succu è lo stesso redatto dalla CORINTEA, società Coop. di Torino, alla quale l'Amministrazione Comunale guidata da Riccardo Uda nel 2011 affidò l'incarico per la progettazione del bando di gara.

Un innegabile colpo di scena, che sposta indietro nel tempo di 4 anni l'individuazione della ripartizione delle Premialità da riconoscere alla ditta che gestisce la Raccolta Differenziata e che quindi quantomeno indebolisce la posizione di chi, nel merito, la critica oggi avendola, in alcuni casi, realizzata prima.

Immancabile la bagarre: ammoniti i consiglieri di minoranza Uda e Ledda e lo stesso Congiu.

In 6 minuti di Video, gli argomenti contrapposti e la bagarre in aula   

 

Condividi su:

Seguici su Facebook