Macomer. Consiglio Comunale anticipato per discutere la Questione Migranti

| Categoria: Politica
STAMPA


 

MACOMER. La riunione del Consiglio Comunale di Macomer, prevista per il 20 Giugno, a seguito della richiesta avanzata dai Consiglieri di Minoranza, è stata anticipata a Mercoledì 14 Giugno per discutere e deliberare d'urgenza l'adesione del Comune allo SPRAR, il Sistema di Protezione dei Richiedenti Asilo e Rifugiati.

In base alla normativa vigente ed in particolare alla circolare del Ministero dell'Interno del 11ottobre 2016 – scrivono i Consiglieri - con tale adesione si prevedono forme di microaccoglienza diffusa fino ad un massimo del 3% della popolazione( nel caso di Macomer, 30 migranti) ed automaticamente scatta una clausola di salvaguardia che esclude il Comune dalla presenza di altre strutture di accoglienza invasive e ghettizzanti, come quella che si vorrebbe allestire nell'ex Motel AGIP”.


 

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK