Bolotana. Fondi Perenti: sui 58 mila euro persi dal Comune arriva l'interrogazione della Minoranza

| di Giulia Serra
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

BOLOTANA. Corrisponde al vero che il Comune di Bolotana non ha risposto alla comunicazione della Regione con la quale si chiedeva di presentare la richiesta di liquidazione dei Fondi Perenti impegnati nel bilancio regionale ed emersi a seguito di ricognizione?

Domanda da 57.866,06 Euro si potrebbe dire.

Questo il cuore dell'interrogazione depositata questa mattina alla Sindaca di Bolotana Annalisa Motzo e all'Assessorato competente in materia, che sarebbe quello al Bilancio occupato dalla stessa Sindaca Motzo, dai consiglieri della Minoranza consiliare Antonella Pisanu, Fabrizio Tanchis e Manolo Deriu.

I Consiglieri hanno chiesto che la Prima Cittadina risponda all'interrogazione in forma orale nel corso della prossima assemblea cittadina, probabilmente per aprire una vera e propria discussione sull'argomento nel corso del prossimo Consiglio.

La notizia del definanziamento della somma perente a seguito della non risposta dell'ente comunale, pubblicata da IlMarghine.net la scorsa settimana, ha fatto evidentemente storcere il naso a più di un cittadino e ora si cercherà di ricostruire i passi salienti di una vicenda che ha portato l'ente comunale a perdere il finanziamento.

Crediamo – scrivono dalle fila della Minoranza - che in questo momento sia doveroso spostare la discussione nelle sedi opportune in nome di una chiarezza della questione sollevata”.

Di seguito, il testo dell'interrogazione:

 

Al Sindaco del Comune di Bolotana

Sig.ra Annalisa Motzo

e all’Assessore competente

 

Oggetto: Interrogazione - Fondi Perenti

I sottoscritti Consiglieri,

PREMESSO CHE

attraverso i mezzi stampa si è venuti a conoscenza dell’argomento in oggetto e ritenuto necessario approfondire per chiarezza la questione

PRESO ATTO

della Deliberazione della Corte dei Conti n. 90/2017 e della Relazione allegata da cui chiaramente si evince la procedura adottata

RITENUTO CHE quanto avvenuto debba essere valutato con maggiore attenzione onde evitare che possa ripetersi in futuro

INTERROGA con la presente il Sindaco e l’Assessore competente a voler rispondere verbalmente nel Consiglio Comunale di prossima convocazione e nello specifico:

- se risulti veritiera la mancata risposta alla comunicazione ricevuta dalla RAS e successivamente sollecitata;

- se l’amministrazione abbia provveduto alla verifica di quanto richiesto;

- se si è in grado di collocare quei fondi rispetto a un preciso procedimento

 

Bolotana 18 settembre 2018

Antonella Pisanu, Fabrizio Tanchis, Manolo Deriu

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK