Bolotana. Tragico incidente sulla strada della montagna: Massimiliano Concas perde la vita

| di Giulia Serra
| Categoria: Cronaca
STAMPA

 

BOLOTANA. Hanno tentato di rianimarlo, ma per Massimiliano Concas, notissimo proprietario dell'agenzia Max Viaggi di Bolotana, non c'è stato nulla da fare.

Il suo viaggio terreno si è fermato sulla strada provinciale 17, nell'arteria che collega Badde Salighes a Campeda.

Per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del suo scooterone Honda giallo, lasciando che fosse l'asfalto, che così bene conosceva, a decidere la sua sorte.

Classe 1972, Massimiliano era molto noto in tutta l'isola per il suo lavoro con l'agenzia viaggi e per il suo carattere gioviale, estroverso e generoso.

Lascia sua moglie Maria Elena, compagna sulla vita e nel lavoro.

La notizia del terribile incidente è stata accolta con sgomento nel paese di Bolotana.

Max era un amico di tutti, sempre pronto a fare festa ma anche sempre disponibile ed operativo per gli altri in caso di necessità e bisogno.

Giulia Serra

Contatti

redazione@ilmarghine.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK